mapLa nostra posizione
Check on Maps
mapMessa Concelebrata
Domenica ore 10:30

Le rogazioni, dal latino “rogare” cioè domandare, sono preghiere di petizione e supplica (spesso in forma di processione e con il canto delle litanie dei Santi) che una comunità fa in determinati periodi o per intenzioni gravi (ad esempio ringraziare Dio, chiedere la pioggia, un buon raccolto, la fine di un’epidemia, la liberazione da un male che minaccia una comunità, ecc.).

Domenica 22 marzo 2020 (domenica Laetare del tempo di Quaresima) la comunità monastica, alle ore 16:00, ha svolto una processione attorno al monastero, chiedendo la paterna e provvidente protezione di Dio per il monastero, la città di Noci, l'Italia e il mondo intero durante questo tempo di epidemia.

Da ogni malattia ed epidemia: salvaci, Signore
Dal terremoto e dalle tempeste: salvaci, Signore
Dalla violenza e dalla guerra: salvaci, Signore

Donaci la tua protezione: ascoltaci, Signore
Custodisci questo monastero: ascoltaci, Signore
Benedici e proteggi la nostra comunità: ascoltaci, Signore

Benedici e proteggi la città di Noci: ascoltaci, Signore
Benedici e proteggi la nostra nazione: ascoltaci, Signore
Benedici e proteggi il mondo intero: ascoltaci, Signore

Gesù, Figlio del Dio vivente, ascolta la nostra supplica

Sul nostro Monastero

Accostandoti al monastero ed entrando nella sua chiesa, dove in certe ore del giorno è possibile assistere alla preghiera corale della comunità monastica, ti sarai forse chiesto: Chi sono i monaci? Che cosa fanno? Come vivono? Sono gli stessi monaci che vogliono offrire, assieme al loro cordiale saluto, una breve risposta ai tuoi interrogativi.

croce san benedetto